PLANETA

Burdese Sicilia - PLANETA

PLANETA

ND
75cl

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA: Vini prodotti in determinate regioni o aree geografiche (autorizzate per legge). L'etichetta può riportare l'indicazione del colore, dei vitigni utilizzati e l'annata di raccolta delle uve.

Disponibile

€ 21,38
(iva inclusa)
Vino Rosso
14,5 %
Strutturato

STRUTTURATO: Vino ricco di alcol e di sostanze estrattive, che si rivela ben costituito (concentrato) al naso e in bocca, di buona consistenza.

Cabernet Sauvignon-Cabernet Franc
Sicilia
Primi a base di funghi, brasati, filetto al pepe nero, cacciagione, cinghiale. Cinghialetto ripieno al forno, fettuccine al sugo di csrne, filetto intero al vino, agnello al forno con patate. Ravioli di ricotta, castrato, spezzatino di capretto con patate, risotto al caciocavallo ragusano D.O.P. Carrè di maiale nero dei Nebrodi con scalogni caramellati, straccetti con asparagi, trippa e tuma persa.
Nel dialetto locale Burdese significa bordolese e rimanda al classico uvaggio di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Si tratta di un vino rosso di grande densità , struttura ed equilibrio, prodotto in quantità limitate da vigneti selezionati. Burdese è un grande vino da invecchiamento che offre una complessità di aromi e sapori, frutto del sole di Sicilia.
Colore:
Rosso rubino di grande concentrazione.
Profumo:
Il naso è ricco e concentrato.Intrecci di spezie, frutta rossa, amarena sottospirito, con accenti di cuoio, terra, cacao, note marine e minerali. La cornice è balsamica quasi mentolata.
Sapore:
In bocca è pieno, grintoso, energico; evidente e notevole la struttura retta da tannini densi e profondi.Il tannino del legno si fonde bene con il tannino del vino che prevale.Lungo e piacevole il finale: concentrazione ed eleganza in armoni.
Vinificazione:
Dopo la svinatura affinamento in barriques nuove di rovere di Allier per 15 mesi, fermentazionemalolattica in legno.
Localita:
Menfi e Sambuca di Sicilia (AG)
Altitudine:
150 metri
Terreno:
Dispensa: suolo mediamente profondo, scheletro scarso quasiassente, mediamente calcareo; tessitura moderatamente fine, con elevata frazione diargille gialle. MAROCCOLI: ricco di sostanza organica, assenza di scheletro,terreno scuro e molto profondo.
Sistema di allevamento:
Cordone Speronato
Resa per ettaro:
77 q.li; 1,7 Kg. per pianta
Epoca di raccolta:
25 agosto, 10 settembre
Densita impianto:
4.500 piante per ettaro
Fermentazione:
In vasca in acciaio inox a 28° per 18 giorni
Affinamento:
Affinamento 14 mesi in barriques di rovere di Allier, per metà nuove; 12 mesi di affinamento in bottiglia
Acidita totale:
5.8 g/l