CALABRETTA

La casa vinicola Calabretta produce vini di qualità da oltre quattro generazioni in una zona, l’Etna, particolarmente vocata. Qui, difatti, già agli inizi del novecento si producevano per l'esportazione ingenti quantità di vino ed un paese sorse per ospitare i numerosi contadini che, trasferendosi, trovavano lavoro. Tale sviluppo ha portato sia alla costruzione di grandi palmenti sia alla nascita di molti piccoli produttori. L'animo che ci contraddistingue è quello di poter produrre vini di alta qualità a Denominazione d’Origine Controllata dell’Etna esaltando, così, la tipicità e le caratteristiche della zona e del suo microclima. Utilizziamo solo uve dei nostri vigneti, coltivate in modo naturale e biologico senza l’ausilio di pesticidi per un prodotto dalle caratteristiche del massimo livello qualitativo. Negli anni novanta Massimo e Massimigliano Calabretta, rispettivamente padre e figlio, sono le forze nuove che con investimenti mirati, riorganizzano la cantina e commercializzano i vini. I vigneti, 7 ettari, sono posizionati sul versante nord dell'Etna, tra i comuni di Randazzo e Castiglione di Sicilia a 750 m s.l.m, con esposizione a sud, impiantati a nerello mascalese e coltivati biologicamente. Il terreno lavico (terra nera), l'età della vigna (circa 80 anni con alcuni ceppi che arrivano a 200 anni, in buona parte su piede franco), la forte escursione termica tra il giorno e la notte, rende uniche le uve raccolte, perfettamente mature verso la metà di ottobre. La fermentazione è effettuata coni lieviti naturali.

  • CALABRETTA

    INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA: Vini prodotti in determinate regioni o aree geografiche (autorizzate per legge). L'etichetta può riportare l'indicazione del colore, dei vitigni utilizzati e l'annata di raccolta delle uve.

    CALABRETTA
    2008
    75cl
    13,00 %
    90% Carricante, 10% Minella Bianca
    Sicilia
    carni bianche in umido,pesce
    €  13.8