PLANETA

Cerasuolo di Vittoria - PLANETA

PLANETA

ND
75cl

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA E GARANTITA: Vini ritenuti di particolare pregio, per le caratteristiche qualitative intrinseche e per la rinomanza commerciale acquisita nel tempo, i vini a DOCG sono prodotti che hanno avuto un passato di almeno dieci anni come DOC.

Disponibile

€ 12,57
(iva inclusa)
Vino Rosso
13 %
Strutturato

STRUTTURATO: Vino ricco di alcol e di sostanze estrattive, che si rivela ben costituito (concentrato) al naso e in bocca, di buona consistenza.

Nero d’Avola-Frappato
Sicilia
Facile da abbinare per la sua versatilità : primi complessi di carne e di pesce, bolliti, carni bianche anche se speziate, formaggi a media stagionatura. Pollo alla diavola. Spicy food. Ideale d’estate da servire fresco. Pizza fatta in casa ai diversi sapori, pizza rustica, involtini alla carne, frittate di campagna, spiedini, panzerotti. Couscous di verdure, arancine, sgombri grigliati, sfincione, falso magro, risotto al Cerasuolo di Vittoria. Risotto al ragusano DOP, riduzione di Cerasuolo di VittoriaPetto d’anatra affumicato, composta di agrumi.

Dalla bellissime campagne di Dorilli, tra il mare e i monti Iblei, nasce il nostro Cerasuolo di Vittoria.


Il nome dell’unica DOCG di Sicilia deriva da “Cerasa”, la ciliegia in dialetto siciliano.


E’ ottenuto dalle varietà autoctone Nero d’Avola e Frappato.


Un vino unico, riconoscibile e indimenticabile per i suoi sapori giovanili e i profumi di ciliegia, fragola e melograno, dovuti alla particolarità dei suoli e del clima in cui sono coltivate le uve.


Un vino che come pochi coniuga tradizione e piacevolezza del vino.

Colore:
Rosso rubino con bei riflessi violacei
Profumo:
Tipico dei vini di Vittoria in una versione più complessa. Profumi di ciliegia matura, piccoli frutti rossi, fragola, confettura di amarena, miele di castagna, fichi d’india
Sapore:
Morbido e bilanciato, tra il tannino fine e tenue dei vini di Vittoria e i tannini del legno
Vinificazione:
La caratteristica principale dei terreni dell’area del “Cerasuolo di Vittoria” è la tessitura sabbiosa. Sono costituiti prevalentemente da sabbie rosse originatesi dai cosiddetti terrazzi marini e profonde circa 1 metro, poi da un profondo strato di tufo ricco di calcare importante per l’equilibrio idrico della pianta.
Localita:
Acate (RG)
Altitudine:
60 metri slm
Terreno:
La caratteristica principale dei terreni dell’area del “Cerasuolo di Vittoria” è la tessitura sabbiosa. Sono costituiti prevalentemente da sabbie rosse originatesi dai cosiddetti terrazzi marini e profonde circa 1 metro, poi da un profondo strato di tufo ricco di calcare importante per l’equilibrio idrico della pianta.
Sistema di allevamento:
Controspalliera, Cordone Speronato.
Resa per ettaro:
Nero d’Avola 70 q.li, 1.5 Kg per pianta; Frappato 70 q.li, 1.5 Kg per pianta
Epoca di raccolta:
20-set
Densita impianto:
4.500 piante per ettaro
Fermentazione:
Dopo svinatura malolattica in vasca in acciaio a 25° per 10 giorni
Acidita totale:
5.45 g/l