Champagne ORIGIN'ELLE BEDEL Brut - SARZI AMADE'

SARZI AMADE'

NV
75cl

Disponibile

€ 51,25
(iva inclusa)
Bollicine
15 %
57% pinot meunier, 32% chardonnay, 11% pinot nero
Francia
A tutto il pasto, si sposa perfettamente con tortellini alla fonduta di porcini.
La fusione o assemblaggio inizia intorno a dicembre e dura fino a poco prima dell'imbottigliamento nel mese di aprile. Utilizzando vino base da diversi vigneti e grazie alla nostra esperienza di diversi anni, otteniamo regolarmente stile e qualità. Solo la famiglia partecipa alla fusione.L'imbottigliamento avviene in primavera, il vino fermenta nuovamente e l'anidride carbonica da questa fermentazione viene intrappolata nella bottiglia. Anche il lievito responsabile di questa fermentazione sarà intrappolato nella bottiglia e parteciperà all'invecchiamento. Making Champagne segue una serie di leggi severe per garantire la qualità. Queste leggi riguardano la crescita delle viti, la raccolta, la pressatura, e il tempo di invecchiamento. Tali processi sono ancora più severi da Legras & Haas che umilmente seguono la natura in modo che il terroir si esprima al meglio.
Una Cuvée che cambia con il tempo per mantenere il suo stile, visto che ad esempio per la sua versione con annata base 2007 la scelta è stata quella di dare un dosaggio Brut a 8gr/lt e con una composizione differente di uve (80 PM e 10PN+10CH). L’assemblaggio con annata di base 2004 è un Extra Brut dosato a circa 6 gr/lt di zucchero, con una cuvée composta da 57% pinot meunier, 32% chardonnay, 11% pinot nero. I vini hanno svolto parzialmente la malolattica e dalle sfumature ambra del colore si può percepire una suadente rotondità che già al naso inebria su note di frutta gialla matura quasi tropicale e frutta secca. L’albicocca e la pesca sono delicatamente confit e si accompagnano ad uvetta sultanina succosa e sfumature di pasta di mandorla. Il sorso mantiene la complessità con l’aggiunta di una piacevole nota burrosa e una progressione di freschezza agrumata delicata, giocata sulle scorze di pompelmo e mandarino glassate. Il finale è pieno ma dissetante, agile ed equilibrato.
Colore:
Sfumature ambra
Profumo:
Al naso inebria su note di frutta gialla matura quasi tropicale e frutta secca. L’albicocca e la pesca sono delicatamente confit e si accompagnano ad uvetta sultanina succosa e sfumature di pasta di mandorla
Sapore:
Il sorso mantiene la complessità con l’aggiunta di una piacevole nota burrosa e una progressione di freschezza agrumata delicata, giocata sulle scorze di pompelmo e mandarino glassate. Il finale è pieno ma dissetante, agile ed equilibrato.
Temperatura di servizio:
6-8°C
Tecnica di produzione:
La fusione o assemblaggio inizia intorno a dicembre e dura fino a poco prima dell'imbottigliamento nel mese di aprile. Utilizzando vino base da diversi vigneti e grazie alla nostra esperienza di diversi anni, otteniamo regolarmente stile e qualità. Solo la famiglia partecipa alla fusione.L'imbottigliamento avviene in primavera, il vino fermenta nuovamente e l'anidride carbonica da questa fermentazione viene intrappolata nella bottiglia. Anche il lievito responsabile di questa fermentazione sarà intrappolato nella bottiglia e parteciperà all'invecchiamento. Making Champagne segue una serie di leggi severe per garantire la qualità. Queste leggi riguardano la crescita delle viti, la raccolta, la pressatura, e il tempo di invecchiamento. Tali processi sono ancora più severi da Legras & Haas che umilmente seguono la natura in modo che il terroir si esprima al meglio.
Info aggiuntive:
BIO – prodotto con grado alcolico superiore a 15° - addizionale di 30€ ogni 6 bottiglie per spedizioni verso località extraCEE.
Altre:
Brut
Fermentazione:
La fermentazione alcolica avviene pochi giorni dopo la vinificazione. Durante questa fase la temperatura viene monitorata e mantenuta intorno a 17 ° C a 18 ° C per preservare i migliori aromi. Dopo questa fermentazione si ottiene un vino fermo. Poche settimane dopo, il vino subisce una seconda trasformazione chiamato fermentazione malolattica. Batteri lattici naturalmente presenti nel vino moltiplicano e trasformano l'acido malico in acido lattico. L'acido lattico ha una sapidità più morbida.
Tecnica di produzione:
La fusione o assemblaggio inizia intorno a dicembre e dura fino a poco prima dell'imbottigliamento nel mese di aprile. Utilizzando vino base da diversi vigneti e grazie alla nostra esperienza di diversi anni, otteniamo regolarmente stile e qualità. Solo la famiglia partecipa alla fusione.L'imbottigliamento avviene in primavera, il vino fermenta nuovamente e l'anidride carbonica da questa fermentazione viene intrappolata nella bottiglia. Anche il lievito responsabile di questa fermentazione sarà intrappolato nella bottiglia e parteciperà all'invecchiamento. Making Champagne segue una serie di leggi severe per garantire la qualità. Queste leggi riguardano la crescita delle viti, la raccolta, la pressatura, e il tempo di invecchiamento. Tali processi sono ancora più severi da Legras & Haas che umilmente seguono la natura in modo che il terroir si esprima al meglio.