MAURO DRIUS

Chardonnay Isonzo del Friuli - MAURO DRIUS

MAURO DRIUS

ND
75cl

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA: I vini a DOC debbono aver avuto un passato di almeno cinque anni come IGP. Prima della commercializzazione vengono obbligatoriamente sottoposti ad un'analisi chimica ed organolettica da parte di "Commissioni di Degustazione", per verificare che sussistano i requisiti prescritti dal protocollo di produzione.

Disponibile

Prezzo di listino: € 13,45

Special Price € 11,84

(iva inclusa)
Vino Bianco
13 %
Leggero

LEGGERO: Vino povero di corpo, di modesta gradazione alcolica, non impegnativo, ma nel complesso gradevole.

Chardonnay
Friuli
Ottimo come aperitivo, accompagna bene antipasti, piatti di pesce ma anche minestre e grigliate di carni bianche. Particolarmente indicato ad accompagnare prosciutto crudo, anche quando leggermente affumicato
Il colore e’ giallo paglierino con riflessi verdognoli. ricco al naso con diversi sentori di profumi dove primeggia la mela e la mandorla. fruttato da giovane. sapore pieno. di corpo asciutto e aromatico.accostamenti gastronomici: eccellente fuori pasto, nel friuli e’ il classico vino da aperitivo. sulla tavola si accosta egregiamente agli antipasti, ai piatti di pesce ma anche a minestre e grigliate di carni bianche. particolarmente adatto ad accompagnare prosciutto crudo anche quando leggermente affumicato. si consiglia di servire ad una temperatura di 10 – 12 gradi.
Colore:
Colore e’ giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo:
Il profumo e’ leggero e delicato, dal lieve aroma caratteristico che ricorda la frutta secca
Sapore:
Al palato si presenta asciutto, fresco, vivace e di buon corpo, con leggero sentore di mandorla
Temperatura di servizio:
10-12°C
Altre:
Chardonnay
Vinificazione:
Vinificazione: in bianco senza contatto con le bucce. maturazione: 6 mesi in acciaio sui propri lieviti
Localita:
Cormons (GO) – DOC Isonzo del Friuli
Altitudine:
50 / 60 MT S.L.M.
Terreno:
Ghiaioso e calcareo
Sistema di allevamento:
Guyot
Resa per ettaro:
80 q.li
Epoca di raccolta:
Prima quindicina di settembre rigorosamente a mano
Densita impianto:
4.500 – 5.500 piante per ettaro
Fermentazione:
In botti di acciaio con temperatura controllata a 18 / 20 ° per circa 12 giorni. Vengono usati lieviti naturali selezionati
Acidita totale:
4,85 g/l