COMTE LAFOND

Il Comte Lafond, antenato del Barone Patrick de Ladoucette, è stato il primo in fila per comprare i vigneti del XVIII secolo nella Loira. Egli era nativo di Borgogna e ha deciso di diversificare le sue aziende vinicole. Da allora, il Domaine Comte Lafond ha continuato a crescere e produce grande Sancerre: un grande Sancerre bianco, Sancerre estremità rossa e un raffinato e delicato Sancerre rosato. L'eccezionale qualità di questi vigneti ha permesso il Barone Patrick de Ladoucette rafforzare la propria posizione in Sancerre investendo in un vigneto di 35 ettari, di cui Orme dove i lupi sono piantati esclusivamente con Pinot Nero. Questo ha rafforzato la sua capacità di produrre rosato Sancerre e rosso di grande finezza.Allo stesso modo ha creato nei primi anni 70 Barone L, Barone Patrick de Ladoucette creato tre annate speciali a partire dal 1993: grande annata Comte Lafond Bianco, Comte Lafond Grande Cuvée Rouge e il vino rosato che esprime grande quintessenza del più grande Sancerre