GLENKINCHIE

GLENKINCHIE

Un angolo di terra dal paesaggio mosso e ideale per la coltivazione dell'orzo; e descritta da Robert Burns come "la terra da cereali più straordinaria che io abbia mai visto".

Fondata nel 1825, la distilleria fu in seguito acquistata e restaurata da una associazione di mercanti di whisky e blender di Edimburgo negli anni 90 del 1800. Ci sono voluti dieci anni ma il risultato è stato il villaggio-distilleria che vediamo oggi con i tipici edifici in mattoni rossi, le case per gli operai e persino un campo da bocce.

Il suo carattere leggero è derivato dalla distillazione in alcuni dei più grandi alambicchi scozzesi.