MICARA

Le colline su cui si estendono i vigneti Carlo Micara si trovano in localitá Colle Mattia, nella parte orientale del territorio del Consorzio dei vini tipici «Frascati» d’origine controllata (D.O.C.). La tenuta, coltivata a vigneti e oliveti, occupa 26 ettari. La vocazione vitivinicola del territorio è antica di quasi venti secoli: delle celebri uve della zona ci parla gia’ nel controverso testo Historia Augusta lo storico romano, Julius Capitolinus, quando racconta che l’imperatore Clodius Albinus, fra le molte frutta che divorava a digiuno, ordinava centum persica Campana, et melones Ostienses decem, et uvam Labicanam pondo viginti (venti libbre, corrispondenti a oltre sei chili, di uva preveniente dall’Ager Labicanus, localizzato tra gli attuali paesi di Monte Compatri e Colonna, situati rispettivamente a sud e all’est della tenuta).